Press Area

User


Password

Appuntamenti

Visite guidate ai Giardini di Villa della pergola
da Sabato 25 Marzo 2017 ore 9:30
a Martedì 31 Ottobre 2017 ore 18:00

Via Privata Montagu, 9/1 - Alassio


Lake Como of Advanced Studies: la quinta edizione
da Martedì 25 Aprile 2017 ore 9:00
a Venerdì 20 Ottobre 2017 ore 18:00

Como, diversi luoghi in città


Mostra "Honoré daumier: attualità e verità"
da Venerdì 15 Settembre 2017 ore 9:00
a Domenica 07 Gennaio 2018 ore 18:00

Museo Civico di Villa dei Cedri, Bellinzona - Canton Ticino (CH)


Terza stagione per LuganoMusica
da Sabato 16 Settembre 2017 ore 20:30
a Lunedì 11 Giugno 2018 ore 23:59

LAC, Lugano (CH)



 

"Le signore dell'arte" con Rachele Ferrario e Luigi Cavadini

Giovedì 31 Gennaio 2013 ore 18:00

Quattro artiste italiane che hanno cambiato il nostro modo di raffigurare il mondo sono protagoniste in "Le signore dell'arte" (Mondadori) di Rachele Ferrario.
Quattro donne, quattro ritratti di artiste, che dal secolo scorso a oggi testimoniano la modernità e la libertà nell’arte.
Carol Rama (1918) nella Torino del dopoguerra sfida il perbenismo e la censura con le sue carte popolate di scarpe, peni, vulve e dentiere.
Carla Accardi (1924), prima donna dell’avanguardia pittorica del dopoguerra e preziosa voce narrante per la storia della cultura e delle donne in Italia.
Giosetta Fioroni (1932), l’unica presenza femminile tra gli artisti di piazza del Popolo: compagna di Goffredo Parise e amica di Arbasino, Ceronetti e Zanzotto, la Fioroni racconta il ruolo delle donne nel mondo contemporaneo.
 Marisa Merz(1931) incarna il simbolo della forza e della fragilità del mondo femminile e il suo talento silenzioso è riconosciuto sia dagli uomini che dalle donne.
Rachele Ferrario, storica e critica d’arte contemporanea, insegna fenomenologia delle arti all’Accademia di Belle arti di Brera. Scrive per il “Corriere della Sera” e per “Style”. Da Mondadori ha pubblicato la biografia di Palma Bucarelli, Regina di quadri (2010).

Ingresso libero
Indirizzo: Libreria Ubik - Piazza S. Fedele 32, Como
Info: Tel. +39.031.273554





torna all'archivio appuntamenti